ciclabile

Tavolo di confronto sull’infortunio a Villa Dalegno

I sindacati territoriali di Valle Camonica Sebino hanno espresso in modo unitario la loro preoccupazione per l’infortunio di martedì 4 settembre a Villa Dalegno, dov e era rimasto ferito un operaio del consorzio forestale Due Parchi mentre stava operabdo a bordo di uno scavatore lungo la pista ciclabile.

L’uomo era stato soccorso e trasferito in eliambulanza al Civile di Brescia in codice rosso per politraumi, alla testa e al torace. Ora le organizzazioni sindacali camune avvieranno un confronto con il Consorzio forestale per accertare se siano state osservate tutte le norme in tema di sicurezza sul lavoro e chiederanno anche alla Comunità montana di Valle Camonica, in quanto socia di tutti e 6 i consorzi forestali che ha fatto nascere e asta sostenendo, di riunire al tavolo i rappresentanti dei sei consorzi camuni per fare il punto della situazione.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli