inofrtuni piste sci

Tanti interventi del 118 sulle piste di sci

Domenica di intenso lavoro per il soccorso sulle piste da sci a causa di cadute nei comprensori sciistici della Valle Camonica, Valtellina, Val Seriana e Val di Scalve.

Tutti gli infortunati non sarebbero gravi: hanno lavorato molto i Pronto Soccorso degli Ospedali di Sondalo, Sondrio, Edolo, Esine, Piario, Brescia e Bergamo. I casi più significativi a mezzogiorno a Schilpario dove è intervenuto anche l’elisoccorso di Sondrio per una 44enne al passo Campelli: la donna è stata trasferita in volo all’ospedale di Esine in codice giallo. Attorno a mezzogiorno anche un 14enne è stato recuperato a Gromo e portato all’ospedale di Piario in codice giallo. Pochi minuti dopo altro incidente sugli sci a Castione della Presolana per soccorrere una 26enne che è stata trasferita poi a Piario. Sempre a Castione due giovani sono stati soccorsi per una caduta sugli sci: uno di loro è stato trasferito in ambulanza sempre a Piario e l’altro avrebbe rifiutato il ricovero. Sempre a Castione, al monte Pora, è stata soccorsa una 53enne per una caduta sugli sci; attorno alle 14.00 un 22enne e una 29enne sono stati portati dalle ambulanze da terra a Piario. Poco dopo le 17 un’ambulanza ha soccorso uno sciatore 64enne infortunatosi sugli sci.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La casa che verrà

Con un cospicuo investimento la vecchia caserma della guardia di finanza di Breno diventerà un centro all’avanguardia per i disabili con un nuovo social food,

Clusone, la città dei balocchi

Sabato 4 dicembre in occasione della Notte Bianca, Comune di Clusone e Turismo Pro Clusone presentano “Clusone, la città dei balocchi“. A partire dal pomeriggio

Selvino, si avvicina il Natale

Dal 4 dicembre nel cuore di Selvino si accende Il Natale con Il Natale a 1000: mercatini tradizionali e iniziative natalizie per bambini e adulti