vigili del fuoco Zone

Superlavoro per il 118 ed i Vigili del fuoco

Domenica particolarmente impegnativa sul fronte dei soccorsi e degli interventi un po’ ovunque nelle valli bresciane e bergamasche: 6 elicotteri sono stati impegnati nei soccorsi.

Iniziando dal grave incidente del mattino sulla Sebina orientale a Pisogne con tre elicotteri da Brescia, Bergamo e Como, quindi a Costa Imagna, ad Ardesio e Roncobello per malori acuti che hanno coinvolto tre persone. Anche il soccorso alpino è stato impegnato a Esmate per recuperare una donna di 52 anni che si era infortunata. Tanto lavoro anche per i vigili del fuoco della Vallecamonica e del Sebino. E proprio questa mattina all’alba ad Artogne c’è stato un altro intervento del 118 per soccorrere un 77enne che all’improvviso si accasciato al suolo privo di conoscenza. Due ambulanze dell’Anpas Lovere e di Camunia Soccorso, hanno prestato i primi soccorsi; quindi da Brescia è arrivato l’elicottero che ha caricato l’uomo, in codice rosso, trasferendolo in volo alla Poliambulanza di Brescia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare