spino

Spino al Brembo avrà un nuovo parco giochi

Entro la prossima primavera la comunità di Spino al Brembo (frazione di Zogno) potrà fruire di un nuovo parco giochi. Sono partiti ormai da qualche settimana i lavori per la realizzazione della nuova area di verde pubblico – si tratta di circa mille metri quadrati – per cui il comune di Zogno ha deciso di investire complessivamente 115 mila Euro. L’investimento in questione prevede la realizzazione di un’area verde con nuovi punti luce e lo spazio giochi delineato da un apposito muretto con barriere per segnalarne il perimetro.

All’interno, questo spazio, sarà fornito di diverse strutture a carattere ludico-ricreativo tra cui: scivoli, piccole giostre, altalene, giochi a molle, tutti corredati da una apposita pavimentazione in spalmato colorato (gomma) per metterli in sicurezza. Verranno poi posizionate all’interno dell’area anche sei panchine, alcune piante per l’ombreggiatura, cestini per i rifiuti, una fontanella di ghisa ed una rastrelliera per le biciclette. Infine, a corredo, verranno posizionate anche una casetta per i bambini, un tavolo con due panche per la sosta.

La nuova area verde sarà chiusa da un cancellino e sarà attraversata da un vialetto in cemento scopato per agevolare il percorso alle famiglie con i passeggini, e l’accesso al parco giochi anche da parte di carrozzine per bambini disabili.  «I parchi gioco sono punti d’incontro sociale – ha spiegato l’assessore delegato all’Ambiente del comune di Zogno Selina Fedi –, e lo sono sia per i bambini e i ragazzi che per le loro famiglie». «E su questo fronte – ha poi aggiunto il sindaco del comune di Zogno Giuliano Ghisalberti –, continuerà l’impegno dell’Amministrazione comunale per delle politiche d’investimento mirate in particolar modo proprio per le famiglie».

L’investimento attuato a Spino al Brembo (115 mila Euro) è solo l’ultimo di una serie che il comune di Zogno ha messo in campo per il settore Ambiente negli ultimi due anni.  Tra questi investimenti figurano quello più sostanzioso al parco sul Brembo di località Rasga per circa 200 mila Euro, e che include anche quelli di Endenna e Poscante.

 

di FEDERICO MARZULLO


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli