Pediatria Bergamo

Spavento per un bimbo di 2 anni ustionato con il latte

Un bimbo di due anni è finito in ospedale nella mattinata di giovedì 9 agosto a causa delle ustioni a un braccio provocate dalla cadute di alcune gocce di latte caldo.

L’episodio è avvenuto all’interno del bed and breakfast “Al viale”, in viale Papa Giovanni a Bergamo. Il piccolo è scoppiato in lacrime e la mamma, preoccupata, ha chiesto l’intervento del 112: erano da poco passate le 8.30 quando è scattato l’allarme. Sul posto sono giunte un’ambulanza e un’automedica. In ospedale il piccolo è stato medicato e dimesso dopo un paio d’ore: fortunatamente le sue condizioni sono risultate buone, nonostante il grande spavento.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare