Carabinieri Bergamo

Spacciava seduto comodamente ai tavolini del bar

Un pregiudicato di 40 anni è stato colto in flagrante dai carabinieri di Vobarno mentre spacciava seduto comodamente ad un tavolino del bar.

Aveva nascosto due dosi di cocaina pronte da vendere tra le mani e nel corso della perquisizione ha cercato fino all’ultimo di tenere i pugni chiusi, ma alla fine ha dovuto cedere. In casa nascondeva altra droga, in tutto una decina di grammi di cocaina e oltre 300 grammi di marijuana. Oltre alla sostanza stupefacente i carabinieri hanno sequestrato due bilancini di precisione e il materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi. L’uomo, residente a Vobarno, è stato arrestato.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli