Sp 345

Sp 345 chiusa, annullato il motoraduno

La provinciale 345 è chiusa dalla fine di ottobre e pare che ancora non verrà aperta. Nonostante i lavori siano terminati, i rocciatori abbiano posizionato le reti paramassi, il tredicesimo motoraduno internazionale del Crocedomini previsto per questo fine settimana, è stato annullato. Ad influire molto, il fatto che 150 metri più in là sia stato aperto un nuovo cantiere, comportando così la restrizione della carreggiata. Nei giorni scorsi si era sentita l’ipotesi di riprendere la viabilità a senso unico alternato questo fine settimana, ma la notizia è risultata errata: mancano asfalti e guardrail che saranno completati la prossima settimana. Si ipotizza che una volta sistemati questi ultimi ci possa essere un’apertura il 3 agosto. Ad avere la peggio i rifugisti, malgari, operatori economici, che nella stagione di massima afflueza hanno visto calare l’attività anche del 90%.

 

Immagine del Giornale di Brescia

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in