FB IMG 1531077592195

Sospetta frattura della caviglia lungo il sentiero

Recupero di una ragazza oggi pomeriggio a Valbondione. È inciampata e ha riportato la sospetta frattura di una caviglia durante un trekking. I tecnici della VI Delegazione Orobica sono saliti con i mezzi fuoristrada lungo le piste di Lizzola, hanno raggiunto la malga dove si trovava la ferita. L’hanno trasportata per un tratto con la barella portantina e poi con la jeep; è anche stato concesso l’utilizzo degli impianti di risalita. Dopo essere giunta a valle, è stata portata in ospedale per accertamenti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Cinema e Cibo: al cinema insieme…

La nuova edizione di “Cinema e Cibo-Cinema insieme…”  promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Pro Loco di Darfo Boario Terme e il Consorzio Turistico Thermae&Ski

Carne, zucca e castagne

A Cascina Clarabella di Corte Franca si apre un ciclo di serate gastronomiche a tema dedicate all’autunno. Le serate si svolgono al ristorante della cooperativa

i Geppetti abbelliscono Colere

Dopo la mostra estiva delle sculture e oggettistica in legno, il gruppo de I Geppetti di Colere (Associazione di Promozione Sociale),  ha avviato il nuovo