Sondrio: fermato 59enne belga su cui pendeva un “mandato d’arresto europeo”

Durante dei controlli effettuati dagli Agenti della Squadra Volante, martedì mattina a Sondrio un 59enne belga è stato fermato all’interno dell’ospedale mentre si aggirava con un comportamento insolito, che aveva fatto scattare i sospetti dei poliziotti. Fermato per un controllo, l’uomo è stato condotto presso gli uffici della Questura per ulteriori accertamenti ed è così risultato che pendeva su di lui un Mandato d’arresto europeo, emesso dalle autorità belghe per i reati di aggressione, sequestro di persona e tentato omicidio volontario. L’uomo a quel punto è stato arrestato e portato in carcere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli