Selca

Soluzione in vista per l’area ex-Selca di Forno d’Allione

L’Amministrazione di Berzo Demo ha votato l’accordo di programma che prevede un apporto economico per la rigenerazione tramite bonifica dell’area ex-Selca a Forno d’Allione che consentirebbe di portarvi, entro il 2021, una nuova attività industriale per la quale ha avanzato una proposta la Lucchini Rs di Lovere.

L’accordo di programma, promosso dal Comune di Berzo Demo, prevede la partecipazione della Regione, del Comune di Berzo Demo, della Comunità Montana, della Provincia e dell’Unione dei Comuni della Valsaviore tramite i fondi ex Odi, pari a circa 5 milioni garantiti dai finanziamenti conseguiti da Cevo e Saviore, confinanti col Trentino. Il finanziamento totale previsto è di circa 20 milioni. Il documento approvato ora è finalizzato a condividere la strategia di bonifica del sito, sviluppare interventi infrastrutturali complementari alla bonifica stessa, individuare misure per la creazione di nuovi posti di lavoro e ottenere incentivi da destinare alle imprese che insedieranno nuove unità produttive, oltre che per attrarre investimenti. Lucchini Rs di Lovere ha già dimostrato interesse ad intervenire con un’attività di “revamping” di ruote dei treni e di altre parti legate alla propria produzione primaria, per cui è richiesta un’industria meccanica più leggera in grado di occupare da 80 a 90 persone. In attesa di perfezionare l’accordo, non disponendo dei fondi necessari all’affidamento dell’incarico di elaborazione del piano industriale, la Comunità montana ha dato la disponibilità al Comune di anticipare le risorse necessarie all’affidamento dei servizi di ingegneria come quota di compartecipazione all’accordo stesso. Il municipio ha approvato lo studio di fattibilità da quasi sette milioni, realizzato da una società specializzata per la rimozione dei rifiuti pericolosi presenti all’interno dei capannoni della ex-Selca. Ora si attende dunque per dare avvio all’intero progetto, il finanziamento promesso dalla Regione e per questo dovrebbe essere programmato in tempi brevi un incontro a Milano che potrebbe essere determinate per il futuro della ex Selca.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Muore mentre cerca i funghi

Un uomo di cinquanta anni è morto per un malore nella mattinata di domenica 25 ottobre nei boschi sopra Sedrina, dove stava cercando di funghi

autobus linea

Modifiche di percorso delle linee 3 e 9

Bergamo, 23 ottobre 2020 – ATB comunica che sabato 24 ottobre, in occasione dello svolgimento della partita di calcio “Atalanta-Sampdoria” dalle ore 13:00 alle ore