Socorso un 36enne nei boschi della val di Mello

Intervento urgente dell’elisoccorso in val di Mello dove un 36enne del posto si era rotto una gamba mentre stava tagliando della legna in un terreno di sua proprietà poco distante da casa, ma in una zona piuttosto impervia.

I soccorritori con vari mezzi tra cui l’elisoccorso del 118 di Sondrio, sono stati occupati a lungo per soccorrere l’uomo, purtroppo a discapito di altri interventi urgentissimi a causa del COVID 19. Per questo si ripete che non si deve uscire per nessun motivo da casa e ci si può spostare solo per comprovate e gravi ragioni di salute. L’appello lanciato dal Soccorso alpino già da tempo di non recarsi in montagna pare purtroppo non essere stato ascoltato da tutti. E l’intervento di soccorso di in Val di Mello ha portato a ricordare che anche i tagli legna effettuati anche da persone private (hobbisti, usi civici, per autoconsumo) sono assolutamente vietati.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nasce il Monopoly in Versione Bergamo

Il Comune di Bergamo ha annunciato attraverso la propria pagina Facebook una collaborazione con il gioco in scatola più famoso del mondo. “Abbiamo concesso l’utilizzo