soccorso alpino barella

Soccorso alpino seriano in azione questa domenica

 


Soccorsa una donna di 53 anni colta da malore al rifugio Curò ed un pescatore in un torrente a Isola di Fondra.

Una donna di 53 anni di Mediglia è stata soccorsa verso le 17.00 di questa domenica 21 luglio nei pressi del rifugio Curò dagli uomini del CNSAS di Clusone e di Valbondione che sono saliti in quota con la funivia dell’Enel, che porta alla diga del Barbellino, e da lì hanno raggiunto il rifugio. La donna è stata imbarellata e portata fino ad una ambulanza che poi l’ha trasferita all’ospedale di Piario. Un altro intervento sempre ieri per gli specialisti della stazione di Valle Seriana, per soccorrere un pescatore che aveva riportato un trauma a una caviglia a Isola di Fondra, località Ria del Muler. L’uomo è stata raggiunto in mezzo al fiume dove si trovava, immobilizzato e portato a riva dove, nel frattempo, erano giunte una ambulanza e l’automedica: è stato portato all’Ospadale di S. Giovanni Bianco per controlli.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”