Soccorsi due turisti inglesi sul Sebino

Intervento nel pomeriggio di Pasqua sul Sebino nella zona dell’alto lago dove un noto esperto di volo e di vela stava sorvolando con un mezzo anfibio quando ha notato un’imbarcazione in evidente difficoltà.

Immediatamente ha ammarato, avvicinandosi all’imbarcazione che era rimasta senza carburante ed il balia delle onde, si è messo in contatto con la base nautica che ha inviato sul posto un mezzo di salvataggio che ha trainato la barca a riva. Quindi i due inglesi sono stati messi in contatto con l’Ufficio turistico di Lovere.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare