Cerca
Close this search box.
Sky Sport in ValSeriana e Val di Scalve per le riprese di "Icarus"

Sky Sport in ValSeriana e Val di Scalve per le riprese di “Icarus”

Volano del turismo bergamasco, la ValSeriana e la Val di Scalve tornano sotto i riflettori. Sono cominciate ieri le riprese e le registrazioni della nuova rubrica dedicata al turismo attivo e alla ricca e sinergica offerta outdoor delle Magnifiche Valli che andranno in onda su Icarus Ultra, la trasmissione Sky che racconta i territori tra sport, arte e paesaggio.

Un format TV la cui forza è quella di essere all’interno di un palinsesto di grandi eventi sportivi, con una media di 300mila spettatori a puntata. I primi episodi saranno registrati entro la settimana e coinvolgono i comuni di Alzano Lombardo, i Borghi della Presolana di Onore, Rovetta e Songavazzo e Selvino. Dall’Aeroporto Internazionale di Orio Al Serio le telecamere andranno alla scoperta di luoghi mozzafiato e delle opportunità turistiche ad essi collegati.

Ampio spazio alla scoperta dei percorsi culturali tra le Basiliche e sagrestie del territorio, ai Borghi della Presolana, al Monte Blum, a Selvino e a tutte le attività praticabili come parapendio, arrampicata, percorsi ciclabili, percorso sensoriale e parco avventura, al centro della promozione turistica delle Valli Bergamasche, da tempo impegnate a far riscoprire il patrimonio slow che caratterizza questo territorio.

“Abbiamo voluto realizzare queste nuove puntate di Icarus per promuovere le nostre Valli come meta ideale per gli amanti dell’active nelle sue varie articolazioni, sicuramente per i cicloturisti nazionali e internazionali, con un territorio adatto alla bicicletta in tutte le sue versioni, ma anche luoghi ideali per escursioni a piedi e per la pratica di attività quali il canyoning e l’arrampicata. È un’occasione unica per far conoscere il nostro territorio, muovendosi tra le sue bellezze, apprezzandone quindi i paesaggi e le atmosfere. Unire la pratica di uno sport a un momento di vacanza offre ai nostri visitatori la possibilità di scoprire soggiorni improntati al benessere fisico a momenti di puro piacere tra montagna, cultura e punti enogastronomici. Un’operazione che posizionerà in maniera ottimale la ValSeriana e la Val di Scalve nel panorama active nazionale”, dichiara Maurizio Forchini, Presidente di Promoserio che ha promosso e coordinato tutto il progetto.

La programmazione ordinaria di Icarus Ultra prevede la messa in onda sui canali di Sky Sport e Cielo (satellitare + digitale terrestre) e sulle piattaforme digitali di Sky (SkyGo, Sky Ondemand, Now e Tvùsat). Prima messa in onda ogni lunedì alle 18:30 su Sky Sport Arena con successive repliche (fino ad ora statisticamente rilevate a 10/15 a settimana) sui canali di Sky Sport Arena e UNO e la domenica mattina come prima visione del canale Cielo alle ore 9:00.

Le sei puntate della rubrica andranno a toccare tutto il territorio e le differenti tipologie di attività all’aria aperta praticabili in ValSeriana e Scalve.

L’attività è realizzata con il contributo di Regione Lombardia nell’ambito del bando Ogni Giorno in Lombardia con il progetto “Sempre più outdoor in ValSeriana e Scalve”; con il sostegno delle Comunità Montane Valle Seriana e Scalve, Comune di Valbondione, Comuni di Rovetta, Songavazzo e Onore, Comune di Alzano Lombardo, Comune di Selvino e grazie al sostegno di aziende e operatori privati: Sacbo BGY, Pradella Sistemi, Selvino Sport e in collaborazione con TEB, Agriturismo Ca’ Fenile e Bergamont.

Condividi:

Ultimi Articoli

tram447

A Brescia si decide per il tram

Mentre a Bergamo sono da tempo iniziati i lavori per la realizzazione della seconda linea T2 del tram delle valli ed esattamente quello che collegherà

Annunci “CHI CERCA TROVA CHI CERCA”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23.06.2024   Sul sito del nostro quotidiano online (www.montagneepaesi.com) è pubblicata un’apposita rubrica dedicata gli annunci. E’ possibile inviare il testo dell’annuncio che