Skatepark e Calisthenics, lavori a Gandino per la nuova struttura

Uno spazio attrezzato destinato a far la gioia degli appassionati di due particolari specialità. Sono in pieno svolgimento a Gandino i lavori per la realizzazione a Cirano, in prossimità dell’area polivalente di proprietà comunale ai piedi della chiesa di San Gottardo, di specifiche attrezzature per realizzare uno Skatepark e favorire la pratica del Calisthenics.
Skeatepark e Calisthenics sono due termini di derivazione angolosassone un poco ostici, ma entrati nell’uso comune dei nostri giovani. Skatepark viene utilizzato per definire uno spazio attrezzato con rampe e piccoli ostacoli nel quale cimentarsi con lo skateboard (la tavola a rotelle), mentre Calisthenics è una pratica sportiva che si basa sulla ginnastica a corpo libero e su movimenti eseguiti col sovraccarico naturale del proprio corpo, tipo piegamenti su braccia, e trazioni alla sbarra.
Il progetto, che impegna fondi comunali per circa 50.000 euro, prevede la realizzazione di una piattaforma in calcestruzzo con le attrezzature dello Skatepark ed di un’area contigua, con tappeto antitrauma su cui verrà installata l’attrezzatura per il Calisthenics. Tutto è stato pensato in collaborazione con un gruppo di giovanissimi appassionati, che hanno condiviso con l’Ufficio Tecnico comunale e con il consigliere delegato allo sport Michele Castelli la scelta delle attrezzature.
L’area continuerà ad ospitare anche il campetto per il gioco del calcio, molto apprezzato da ragazzi e adolescenti, soprattutto nella stagione estiva.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli