Siglato il Protocollo operativo per la prevenzione sul Sebino

È stato siglato il Protocollo operativo per le attività di prevenzione sul Lago d’Iseo, a seguito della positiva esperienza condotta nel 2019 dall’Autorità di Bacino lacuale dei Laghi d’Iseo, Endine e Moro.

Nel programma sono coinvolte le province di Brescia e di Bergamo, oltre a 10 associazioni di volontariato del territorio con l’obiettivo di garantire il rispetto delle regole da parte dei bagnanti e dei natanti che navigano sulle acque del Sebino. Le associazioni verranno coordinate dalla Polizia Provinciale. I sottoscrittori del Protocollo d’Intesa sono per la Provincia di Bergamo: Associazione Nucleo Sommozzatori volontari di Treviglio, Associazione di Protezione civile Sommozzatori F.I.P.S.A.S. di Bergamo, ANC Sezione “Caduti di Nassirya” Nucleo volontariato e di Protezione Civile di Grumello del Monte, l’Associazione Squadra Italiana Cani di Salvataggio – SICS di Seriate. Per la Provincia di Brescia: l’Associazione Volontari di PC Gruppo Sommozzatori di Capriolo, il Gruppo Sommozzatori Iseo, il Gruppo Comunale di Montisola, Gruppo Comunale di Palazzolo S.O., Gruppo Soccorso Sebino Volontari Prot. Civile di Pisogne. È stata confermata la collaborazione con la Croce Rossa Italiana, che metterà a disposizione la sua idroambulanza ed il proprio personale sanitario, e la Guardia Costiera Ausiliaria del Sebino di stanza al Lido Nettuno di Sarnico.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Lunghe code sulla Statale 42

Problemi al traffico anche questa mattina nel tratto tra Luzzana e Borgo di Terzo dove si sono registrate lunghe code. Il traffico molto sostenuto è