Carabinieri blocco

Si scagliano ubriachi contro i Carabinieri

Nella notte tra sabato 24 e domenica 25 marzo i Carabinieri di Rovato con i colleghi del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Chiari, impegnati in un servizio di perlustrazione del territorio, sono intervenuti in un bar per due soggetti extracomunitari in evidente stato di alterazione, dovuta all’abuso di bevande alcoliche, che stavano importunando i clienti del locale.

Giunti sul posto, i militari hanno trovato i due molto agitati che hanno iniziato a inveire nei loro confronti. A quel punto, nel tentativo di allontanare dal locale i due soggetti, è nata una breve colluttazione durante la quale i due extracomunitari di origine nigeriana hanno tentato di colpire i Carabinieri con calci e pugni, scagliandosi poi sulle loro auto di servizio. I Carabinieri sono riusciti ad evitare che alcuno riportasse lesioni, immobilizzando uno dei due mentre l’altro riusciva a dileguarsi a piedi con la complicità del buio. L’uomo arrestato, 32enne residente a Milano, veniva condotto nelle camere di sicurezza della caserma di Chiari, ove rimaneva fino alla data odierna per essere portato in giudizio a Brescia.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare