Si rompe una gamba a quota 1600; recuperato

Intervento nel pomeriggio di oggi in Alta Valle Camonica. Un uomo è scivolato su una stradina, nei pressi di una baita, e ha riportato la sospetta frattura di una gamba. È accaduto in località Saline, in Val Cané, a circa 1600 metri di quota. Sul posto i tecnici della V Delegazione Bresciana del Cnsas, Stazione di Temù, il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza e i Vigili del fuoco. L’uomo è stato messo in sicurezza, stabilizzato e portato con la barella fino all’ambulanza. L’intervento si è concluso intorno alle 17:00

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli