Si rompe il ghiaccio e finisce in acqua a Endine Gaiano

Un uomo di 51 anni di Gaverina Terme poco dopo le 11.30 di lunedì 9 gennaio a Endine Gaiano è finito nell’acqua gelata del lago di Endine mentre stava passeggiando sulle superficie del lago ghiacciato (Foto Eco di BG).

E’ stato soccorso dai Vigili del fuoco di Lovere e dall’equipaggio da terra dell’ambulanza del 118 di S. Maria Assunta di Pisogne, mentre da Bergamo è decollato l’elicottero del 118. Dopo averlo ripescato e stabilizzato, i sanitari lo hanno trasferito i volo a Papa Giovanni di Bergamo in codice giallo. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Casazza per le verifiche del caso. Negli ultimi giorni, da quando le temperature sono scese sotto le zero, sono state moltissime le persone che hanno scelto di non rispettare il divieto imposto dalle autorità e di fare la pericolosa passeggiata sul lago ghiacciato. Oltre alla caduta rovinosa di un parapendio nella giornata di sabato 8 gennaio, anche nella giornata di domenica si sono registrati episodi quantomeno curiosi: atterraggi di parapendio sul lago ghiacciato e addirittura una band che ha suonato in mezzo al lago.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli