carabinieri notte fiume

Si getta dall’auto in corsa e rimedia solo qualche graffio

Una 22enne boliviana si è gettata dall’auto in corsa guidata dal compagno: è accaduto verso le 23.00 di domenica 8 ottobre a Villa d’Almè. Fortunatamente non è grave.

È accaduto lungo la provinciale che collega Villa d’Almè a Dalmine: la 22enne, per cause ancora ignote, si è lanciata da una Toyota Rav 4, alla guida della quale c’era il suo compagno, un 24enne di origini boliviane, che ha continuato la propria marcia come se nulla fosse, allontanandosi senza prestale soccorso. Sul posto sono giunti, poco dopo, i carabinieri di Curno e l’ambulanza del 118: dopo le prime cure la giovane è stata trasportata al Papa Giovanni in codice verde attorno alle 23.30, dove è stata medicata e dimessa poco dopo. La ragazza, infatti, fortunatamente aveva riportato solo qualche livido ed escoriazioni varie.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare