arresto carabinieri

Sgominata la banda dell’Audi

Si trovavano alle 22 nel piazzale di un distributore di Trezzano, fuori Milano, poi partivano al volante di una potente Audi RS3 per fare razzia in aziende, soprattutto in quelle della provincia di Bergamo. Poi tornavano al piazzale, cambiavano la targa all’auto e ripartivano a bordo delle loro macchine. Il bottino dei colpi veniva reinvestito in auto di lusso e case, ma si compravano anche bottiglie di vino pregiate e penne prestigiose. A sgominare la banda di ladri, composta da quattro kosovari e un albanese – tutti residenti tra Milano e Piacenza – i carabinieri di Corsico che nelle ultime ore hanno fatto scattare, su ordinanza del gip di Milano Teresa De Pascale, le manette ai polsi dei quattro che ora dovranno rispondere di associazione per delinquere finalizzata a furti e riciclaggio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La casa che verrà

Con un cospicuo investimento la vecchia caserma della guardia di finanza di Breno diventerà un centro all’avanguardia per i disabili con un nuovo social food,