iseo dallalto

Settembre d’oro per il Turismo a Iseo: gli arrivi a + 61%

Continua il boom del turismo a Iseo. Gli arrivi, nel mese di settembre, sono stati 15.840, con un incremento del 61% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre le presenze sono state 60.748 con un incremento di quasi il 50%.

Lo ha comunicato il Comune di Iseo, diffondendo le statistiche relative al mese di settembre e riguardanti arrivi e presenze nella settantina di strutture turistiche del comune: 14 hotel e 54 extraalberghiere (campeggi, case vacanza, bed and breackfast, agriturismo). Settembre dunque si è confermato come un mese molto positivo grazie anche alle condizioni metereologiche favorevoli: particolarmente marcato l’aumento di turisti nelle strutture extra-alberghiere (+79% per quanto riguarda gli arrivi) con una forte presenza di stranieri, superiore a quella degli italiani. A fine mese Iseo ha sfondato il muro delle 500mila presenze e vola verso le 530mila previste entro dicembre. Un vero e proprio boom che colloca la cittadina tra le prime 5 destinazioni turistiche in provincia di Brescia (considerando anche il capoluogo). “Siamo molto soddisfatti in particolare del dato relativo a settemnre – ha dichiarato Riccardo Venchiarutti, sindaco del paese e Presidente dell’AGT – agenzia Turistica territoriale – perchè da sempre il tema dell’allungamento della stagione è la priorità della nostra azione”.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare