auto incendiuata campi.jpg

Scarica legna incendiata e fugge

Nella giornata di martedì 14 novembre a Brembo di Dalmine intorno alle 17.30, l’autista di un camion di una ditta del territorio stava trasportando della legna quando all’altezza del cimitero di Dalmine il carico ha preso fuoco.

L’autista, accortosi del fumo che proveniva da dietro, ha guidato fino in via Bastone, dove ha deciso di liberarsi del legno infuocato, alzando il cassone e lasciandolo scivolare in campo vicino a delle case e a un parcheggio nella zona di via Bastone. Per poi darsi alla fuga. Diversi residenti hanno assistito alla scena e mentre alcuni hanno chiamato pompieri e forze dell’ordine preoccupati che il fuoco potesse raggiungere le auto parcheggiate poco lontano, alberi o le case, un altro gruppo è partito all’inseguimento del cassonato per le strade cittadine. Raggiunto l’autista, e presa la targa del veicolo, sono riusciti a intimargli di tornare indietro dove ad accoglierlo c’era la polizia locale. Intanto, i pompieri di Dalmine in meno di un minuto hanno spento il rogo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare