Sarnico e Vertova piangono José Castelli

E’ morto  Josè Angelo Castelli, 83 anni, originario di Vertova, residente da tanti anni a Sarnico.

Josè Castelli è stato per tanti anni maestro di sci a Montecampione e al Tonale, oltre che istruttore di sci nautico sul lago d’Iseo. A piangerlo, oltre alla figlia Laura, campionessa europea di sci nautico negli anni Novanta e medaglia d’argento ai campionati mondiali del 1996, e che lui stesso allenava, anche intere generazioni di sciatori sia bergamaschi che bresciani, a cui aveva insegnato i primi rudimenti tanto sulla neve quanto sulle acque del Sebino. Per anni aveva organizzato centinaia di pullman che, una o due volte a settimana, in inverno, salivano a Montecampione, carichi di bambini e ragazzi a cui insegnava poi a sciare. La sua più grande passione però era quella dello sci nautico e oltre che maestro era anche allenatore federale e lo si poteva incontrare spesso all’Eurovil di Predore o al lido comunale di Sarnico. Josè Castelli, originario di Vertova, era molto noto nel basso Sebino anche perché ha sempre gestito il negozio di articoli sportivi José Sport in centro a Sarnico.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli