SAN NIK

«San Nicola come non l’avete mai vista»

La Fondazione Lemine, nell’ambito del festival Antico Lemine 2018 promosso in collaborazione con Comune di Almenno San Bartolomeo e Comune di Almenno San Salvatore, propone per sabato 16 giugno alle ore 16.00 una visita straordinaria al complesso di San Nicola in Almenno San Salvatore. In questa particolare occasione sarà possibile visitare, oltre alla chiesa, anche la sacrestia, il chiostro e le celle di questo gioiello rinascimentale, Luogo del Cuore FAI. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Gruppo Guide Antenna Europea del Romanico.

Info e prenotazioni. Ingresso: 5 euro. Prenotazioni entro venerdì 15 giugno chiamando il numero 035-553205 o scrivendo a info@fondazionelemine.eu.

La chiesa di S. Maria della Consolazione e il monastero annesso (sec. XV) vennero edificati per gli Agostiniani Eremitani. La chiesa, a pianta rettangolare a navata unica, presenta sei cappelle per lato sormontate da un matroneo e un tetto a capanna con struttura in legno. Il fronte principale, in pietra rosa del Tornago, è abbellito dalle statue di S. Nicola, S. Agostino e la Madonna. Dopo la peste del 1631 la chiesa venne dedicata a S. Nicola da Tolentino. Si segnalano all’interno per grande pregio e originalità: l’organo Antegnati (1588), le formelle in cotto dell’intradosso del tetto, gli stucchi e gli affreschi e le tele del Bassano, del Previtali, del Cifrondi. Dal 2016 il Convento è “Luogo del Cuore” del FAI.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava