Salvi i tre speleologi comaschi

Sono stati rintracciati e sono in buone condizioni i tre speleologi dati per dispersi in una grotta nel comasco, al Pian del Tivano. Uno dei tre è già uscito dalla grotta, i due compagni stanno lentamente risalendo verso l’uscita. Le loro condizioni non destano preoccupazioni.

Ne dà notizia il Soccorso Alpino e Speleologico, che è sul posto e sta monitorando la situazione.
Sul posto ci sono anche i vigili del fuoco di Como, che stanno organizzando le operazioni per il recupero. I tre facevano parte di un gruppo di sei speleologi, e ieri si erano allontanati da un campo base in cavità a quota -260 metri, senza più fare ritorno. Non è escluso che a causa delle forti piogge siano rimasti bloccati dai torrenti sotterranei.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli