elicottero VVFuoco

Salvata asina che ha partorito tra i rovi

I Vigili del fuoco del distaccamento di Darfo hanno recuperato un’asina che aveva appena partorito e si trovata in difficoltà in una zona impervia a Govine di Pisogne.

L’allarme è stato dato attorno alle 17.00 di martedì 27 giugno: immediato l’intervento della squadra che si è recata sul posto ed ha verificato al situazione dell’animale, impossibilitato a muoversi in quanto era finito in zona impervia, tra rovi e fitta boscaglia. Il parto aveva ulteriormente sfinito l’animale ed è stato quindi necessario soccorrerlo. Sul posto è intervenuto il Veterinario dell’ATS della Montagna che ha verificato lo stato di salute dell’asina e del suo puledrino appena nato. Quindi i due animali sono stati imbragati, uno alla volta, e trasferiti in volo dall’elicottero dei Vigili del fuoco di Malpensa in un prato dove sono stati presi in consegna dal proprietario. L’intera operazione ha richiesto circa 3 ore di tempo. Asina e puledrino ora sono al sicuro e stanno bene.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché