MediaWorld

Rubati 150.000 euro al MediaWorld

Furto ingente avvenuto all’interno dello spaccio tecnologico di Grassobbio:i criminali,ripresi dalle telecamere, son riusciti a far perdere le proprie tracce.


Malviventi in azione nella notte tra domenica 22 e lunedì 23 ottobre al deposito Mediaworld di Grassobbio, in via per Azzano. Stando a quanto ricostruito, il gruppo avrebbe fatto razzia di materiale tecnologico, in particolar modo cellulari e tablet:  un valore che secondo le prime stime potrebbe aggirarsi attorno ai 150mila euro.Le telecamere avrebbero ripreso la banda, formata da almeno 4 uomini, i quali hanno agito a volto coperto e nel giro di pochissimi minuti. Arrivati dall’autostrada, sono stati messi in fuga dall’arrivo della vigilanza, richiamata dall’attivazione del sistema di allarme. I ladri sono tuttavia riusciti a far perdere le loro tracce.

(immagini di repertorio)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare