papa giovanni paolo ii 2

Rubate le reliquie di Papa Giovanni II

«Le reliquie sono catalogate e non potranno mai finire sul mercato». – Queste le parole di Don Giuseppe Mattanza, sacerdote di Tignale dove, dal Santuario di Monte Castello, sono state rubate le reliquie con il sangue di San Giovanni Paolo II.

Il sacerdote ha invitato i ladri a restituire anche in forma anonima le reliquie. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri.

(immagini di repertorio)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Andamento occupazione nella bergamasca

Rispetto alle previsioni, la fine del congelamento dei licenziamenti non ha provocato gli effetti negativi che preoccupavano gli imprenditori del terziario di Bergamo nei mesi

Natale ad Ambivere

Si avvicinano le feste natalizie e, puntualmente, tornano, per la gioia di grandi e piccini, le belle iniziative organizzate dall’amministrazione comunale di Ambivere, da sempre