Polizia antistragi

Ruba al datore di lavoro e lo investe fuggendo

Un cameriere bresciano di Carpenedolo è finito nei guai dopo che sabato sera 27 ottobre ha rubato denaro dal registro di cassa nel locale in cui lavora e si è dato poi alla fuga dopo aver travolto il proprio datore di lavoro.

E’ successo all’interno del ristorante pizzeria “La Mansarda” a Castiglione delle Stiviere, nel mantovano, dove il dipendente, un cinquantenne, ha sfruttato il momento di ressa dei clienti per aprire la cassa e impadronirsi del soldi. Quando i cameriere ha raggiunto il parcheggio per salire in auto di è trovato davanti alla sua auto il suo datore di lavoro. Il 50enne è partito ugualmente investendolo e procurandogli la frattura di una spalla. Immediata la denuncia dell’accaduto sul quale la Polizia Stradale di Mantova si è subito mossa riuscendo a rintracciare il cameriere nella sua abitazione bresciana. Ora rischia una misura cautelare da parte della procura di Brescia con le accuse di rapina e lesioni: sarà difficile per lui fornire versioni alternative dei fatti in quanto l’accaduto è stato ripresa dalle telecamere interne del locale.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Lunghe code sulla Statale 42

Problemi al traffico anche questa mattina nel tratto tra Luzzana e Borgo di Terzo dove si sono registrate lunghe code. Il traffico molto sostenuto è