Rsa Pisogne: Bianchi si dimette

Il dottor Giambattista Bianchi si è dimesso da Presidente della Fondazione Santa Maria Assunta, l’ente che gestisce la Rsa di Pisogne. Le dimissioni arrivano dopo che, nella serata di martedì, i membri di Maggioranza del Cda non si sono presentati alla seduta per la discussione del bilancio della Fondazione. “Abbiamo capito che serviva una svolta nella direzione – ha spiegato l’assessore si Servizi Sociali Luca Romani – Bianchi è un ottimo professionista e la stima in lui è molto alta. Alla Rsa però serve una figura più manageriale, rispetto ad una sanitaria come la sua”.  “Vedo via a testa alta – ha invece sottolineato l’ormai ex Presidente – ringrazio chi ha creduto in me”. Ora l’amministrazione comunale nominerà un nuovo consigliere. Il nome del futuro Presidente della Fondazione verrà scelto entro pochi giorni.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare