Rotary Club Lovere Iseo Breno: un service internazionale sbarca in Valle Camonica.

Nuovi tablet per il sostegno della didattica a distanza di alunni con patologie gravi o immunodepressi.

Nella mattinata di sabato 27 marzo 2021, il Presidente del Rotary Club Lovere Iseo Breno, Dott.ssa Nicoletta Castellani, ha consegnato al Dirigente Scolastico, Prof. Roberto Salvetti, 6 nuovi tablet di supporto alla didattica digitale integrata a favore di alunni affetti da patologi grave o immunodepressi e, quindi, impossibilitati a partecipare alle lezioni in presenza.

Nei mesi scorsi il Rotary Club Lovere Iseo Breno, aderendo ad una iniziativa promossa dal Rotary International (USA), aveva inviato una lettera a tutti i dirigenti scolastici camuni per rilevare il bisogno di strumenti per questi ragazzi.  L’Istituto Comprensivo “Bonafini” di Cividate Camuno e l’Istituto “Meneghini” di Edolo hanno aderito alla iniziativa, richiedendo, rispettivamente, 6 e 1 tablet che ora sono disponibili.

“Siamo molto felici di poter dare corpo a questo service che è partito dall’America e ha soddisfatto un bisogno nel nostro territorio-commenta Nicoletta Castellani, Presidente del Rotary Club Lovere Iseo Breno– Il nostro Club ha proprio come missione quella di servire il territorio e contribuire al miglioramento della società e questo importante obiettivo può essere raggiunto anche con quelli che possono sembrare piccoli gesti, ma per chi vive alcune realtà, sono un segnale di attenzione  e di fiducia verso il futuro”.

La disponibilità di un tablet personale, infatti, può risultare di grande utilità per questi alunni in occasione delle attività digitali integrative che vengono svolte dagli insegnanti a completamento del curricolo ordinario, indipendentemente dalle condizioni legate alla pandemia in corso.

La prossima settimana il tablet del “Meneghini” sarà consegnato alla Dirigente Scolastica, Prof.ssa Raffaella Zanardini e al DSGA Dott.ssa Loredana Borgese.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli