Rogno: 80.000 euro a sostegno delle attività economiche locali

L’Amministrazione comunale di Rogno ha deciso di destinare 80.000 euro a sostegno delle ditte sul suo territorio. Il bando, immediatamente eseguibile, è finalizzato al sostegno delle attività economiche che abbiano sede operativa, risultate da comunicazione camerale, sul territorio comunale alla data del 1 dicembre 2019, le quali, in seguito all’emissione dei decreti governativi di contrasto alla diffusione del Covid-19, hanno visto sospesa o fortemente ridimensionata la propria attività con conseguente calo del fatturato.

Chi può partecipare? Micro-piccole-medie imprese con massimo 10 dipendenti e fatturato 2019 non superiore a 1.000,000 euro. Iscritte al Registro delle Imprese e albi/ordini professionali con partita IVA, attive almeno dal 1 dicembre 2019 alla data di pubblicazione del bando; che abbiano subito, nel I semestre 2020, una perdita di fatturato di oltre il 25% rispetto al fatturato del I semestre 2019. Sono escluse le attività facenti parte di una catena o di un gruppo societario d’impresa, qualificate quali grandi strutture di vendita; Banche e/o istituto di credito; Attività di assicurazioni; Sale gioco, sale scommesse; Onoranze funebri; Farmacie; Generi alimentari e Tabaccherie.

Caratteristiche del contributo. Massimo aiuto erogabile pari a 1.000,00 riparametrato in base al numero di domande pervenute. L’esame dei requisiti verrà eseguito da parte del Responsabile del Procedimento e successivamente avviene la deliberazione di Giunta Comunale di approvazione dell’elenco dei richiedenti.

Data di apertura: 20/10/2020. Data di chiusura: 20/11/2020 ore 12:00.

Per info relative alla fase di presentazione – valutazione ammissibilità:

  • Ufficio Tributi: 035.967013
  • loretta.baldo@comune.rogno.bg.it
  • mariangela.persiani@comune.rogno.bg.it

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli