Monte BAldo

Ritrovato senza vita il sacerdote scomparso sul Baldo

Ritrovato questo giovedì 24 maggio in mattinata il corpo senza vita del sacerdote di 76 anni disperso dalla giornata di mercoledì 23 sul Monte Baldo.

L’allarme al Numero Unico di Emergenza 112 è stato lanciato da un amico del sacerdote, che era a conoscenza della sua intenzione di raggiungere cima Longino sul Monte Baldo e che si è preoccupato per il suo mancato rientro. Le ricerche sono cominciate ieri sera verso le 21, quando le squadre di terra degli uomini del Soccorso Alpino dell’Area Operativa Trentino meridionale e i Vigili del Fuoco hanno scandagliato i sentieri di quell’area fino alle 3 di notte, senza riuscire a trovare l’uomo. Le operazioni sono ricominciate verso le 6 di questo giovedì mattina con l’intervento delle squadre di terra e dell’elicottero che ha trasportato in quota 11 uomini del Soccorso Alpino dell’Area operativa Trentino meridionale e ha effettuato dei sorvoli. Da uno dei sorvoli il corpo senza vita del sacerdote è stato individuato tra cima Longino e cima Valdritta, a una quota di circa 1900 m, intorno alle 10 di questa mattina. Le operazioni di recupero della salma si sono concluse verso le 10.50. Il corpo è stato trasportato a Malcesine e consegnato ai Carabinieri.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Messa per i bergamaschi nel mondo

Un momento di preghiera e di riflessione comunitaria, anche online, per tutti i bergamaschi all’estero. In occasione delle imminenti festività natalizie, l’Ente Bergamaschi nel Mondo