Ritrovato senza vita il 74enne disperso a Mezzoldo

Ritrovato senza vita in un torrente Giuseppe Salvini, per tutti ”Pepo”, il pensionato di 74 anni disperso da lunedì 8 giugno nei dintorni di Mezzoldo, in alta Valle Brembana.

I familiari ne avevano denunciato la scomparsa lunedì 8 giugno, in serata. Le ricerche erano iniziate subito dopo l’allarme – nonostante il maltempo che ha colpito anche quella zona della Val Brembana – anche con l’ausilio dei droni, proseguendo fino a tarda notte. Le ricerche erano poi riprese all’alba di martedì 9 giungo e poco dopo le 17.00 c’è stato l’avvistamento, a circa un centinaio di metri dall’abitato dei paese, nella forra del torrente. Immediate le operazioni di recupero da parte dei Vigili del fuoco di Zogno, alle quali hanno partecipato anche i tecnici della VI Delegazione Orobica, a supporto della squadra forra del Cnsas. In tutto sono state impegnati una quindicina di tecnici. Sul posto anche gli uomini della Protezione civile ed i Carabinieri di Zogno. I soccorritori ed i famigliari hanno voluto rivolgere un ringraziamento all’amministrazione comunale che ha gestito la logistica dell’intervento.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli