Rissa tra 5 ragazze a Brembate

Martedì 4 aprile a Brembate si è consumata una violenta rissa tra cinque ragazze, tre diciassettenni e due diciannovenni, tutte residenti in provincia di Bergamo.

Secondo una prima ricostruzione fatta dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Treviglio, intervenuti in forze insieme ai militari delle Stazioni di Zingonia e Capriate S. Gervasio, il fatto sarebbe avvenuto per precedenti screzi consumatisi all’interno di una discoteca della zona nei giorni precedenti. Martedì sera la spedizione punitiva durante la quale è stata utilizzata altresì un’arma impropria, una catena metallica, sequestrata dai militari. Durante la rissa, due delle protagoniste hanno anche rubato il cellulare ad una delle ragazze coinvolte. Alcuni testimoni hanno dato l’allarme al 112. Due delle ragazze partecipanti alla rissa, entrambe minorenni, hanno anche riportato lesioni personali guaribili in rispettivamente in 10 e 15 giorni. Per tutte e cinque è scattata la contestazione a piede libero per rissa aggravata e lesioni personali aggravate. Per due di esse, invece, una 19enne ed una 17enne, si è proceduto all’arresto in flagranza di reato per rapina aggravata in concorso. Alla maggiorenne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bergamo, sono stati imposti gli arresti domiciliari, mentre per la minorenne la traduzione al carcere minorile di Milano. Nei prossimi giorni l’udienza di convalida.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

San Fermo Trail si disputa in agosto

San Fermo Trail, dopo un anno sabbatico causa Covid,ritorna domenica 22 agosto sull’Altopiano del Sole con due importanti novità per la vigilia della gara: una

Nuovo logo per promuovere Parre

L’Agenzia Lino Olmo Studio di Onore si è aggiudicata il concorso per la creazione del logo turistico di Parre, lanciato dal Comune della Val Seriana

Incidente, con un ferito, a Pisogne

Un incidente stradale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 15 maggio,  in territorio di Pisogne Alle ore 14:10, in via Milano un’auto