polizia

Ricercato in Germania arrestato da Polizia bresciana

Era ricercato in Germania per furto aggravato, rapina e altri delitti inerenti allo spaccio di stupefacenti, il tunisino 29enne che, nel pomeriggio di lunedì 8, è stato fermato da alcuni agenti del Commissariato Carmine, durante un controllo all’interno del parco di via Sardegna, a Brescia.

Sul tunisino fermato dai militari bresciani pendeva infatti una misura di custodia cautelare emessa dall’autorità guidiziaria tedesca. L’uomo è stato portato in questura e tratto in arresto. Durante lo stesso controllo la Volante ha inoltre provveduto ad indagare un nigeriano 44enne, irregolare sul territorio nazionale. L’uomo è stato rintracciato in Via Milano nel parco Peter Benenson.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare