polizia

Ricercato in Germania arrestato da Polizia bresciana

Era ricercato in Germania per furto aggravato, rapina e altri delitti inerenti allo spaccio di stupefacenti, il tunisino 29enne che, nel pomeriggio di lunedì 8, è stato fermato da alcuni agenti del Commissariato Carmine, durante un controllo all’interno del parco di via Sardegna, a Brescia.

Sul tunisino fermato dai militari bresciani pendeva infatti una misura di custodia cautelare emessa dall’autorità guidiziaria tedesca. L’uomo è stato portato in questura e tratto in arresto. Durante lo stesso controllo la Volante ha inoltre provveduto ad indagare un nigeriano 44enne, irregolare sul territorio nazionale. L’uomo è stato rintracciato in Via Milano nel parco Peter Benenson.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia resta in zona gialla

“La Lombardia resta in zona gialla anche la settimana che comincia lunedì prossimo 17 gennaio”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana,