Riaperta la ciclopedonale Vello-Toline dopo la piccola frana

La panoramica ciclopedonale Vello-Toline, dopo otto giorni di chiusura precauzionale, da ieri mattina è tornata nuovamente percorribile in tutta la sua lunghezza. L’ordinanza, firmata dal sindaco Alessio Rinaldi, revoca il divieto di passaggio nel tratto centrale della litoranea tra Marone e Pisogne, dove martedì scorso si era staccata una piccola frana di dimensioni tali da spingere l’amministrazione a intervenire con un’impresa che ha perlustrato la vasta parete friabile della zona, fino ad un’altezza di trenta metri, rimuovendo sassi e frammenti rocciosi instabili. Valutazioni in corso per decidere se posare alcune reti paramassi a sbalzo sui punti deboli dell’area. Le reti avrebbero la funzione di riparare i tratti di strada più a rischio; la decisione sarà presa dal Comune di Marone dopo aver valutato la valutazione di un geologo.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Torna a Leffe la Fiera di San Michele

Un ritorno atteso e festante, per un appuntamento tradizionale che coinvolge l’intera comunità. In occasione dei festeggiamenti liturgici per il patrono, torna domenica 26 settembre