Schermata 2019 01 22 alle 14.53.49 2

Revoca alle limitazioni anti inquinamento

Si torna a respirare (e a circolare) a Brescia e Provincia: il livello di pm 10 nell’aria è tornato sotto la soglia minima di 50 microgrammi per metro cubo, portando alla revoca delle limitazioni ai veicoli più inquinanti.

Da giovedì 7 marzo le limitazioni torneranno ai regimi di normalità, con il mantenimento delle limitazioni strutturali permanenti, previste dalla Delibera di Giunta regionale 7095/2017. Potranno tornare a circolare i veicoli Euro 4 nei comuni con più di 30mila abitanti (e in quelli su decisione volontaria) delle province di Brescia, Cremona e Lodi.

La revoca delle limitazioni, inizialmente da comunicarsi nella giornata di giovedì, è stata anticipata grazie alle condizioni meteo previste per i prossimi giorni. La situazione inquinamento rimane però critica e, forse per una scena che ormai si ripete da tempo, non fa ben sperare in un continuo livello di polveri sottili sotto il limite. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché