reti abusive lago

Reupero di una rete abusiva nel Sebino a Vello

Nella giornata di questo sabato 16 febbraio saranno recuperate due reti segnalate dai sub del Gruppo Sub Valle Camonica. Si tratta di un’operazione congiunta tra Guardia Costiera Ausiliaria, Polizia Provinciale di Brescia e i gruppi sub.

Le reti erano state individuate nello specchio di lago prospiciente Vello, frazione di Marone e per il recupero sono impegnati i sub dei gruppi Valle Camonica e North Central Divers mentre la Guardia Costiera Ausiliaria e la Polizia Provinciale si occupano dell’assistenza in acqua e della catalogazione e smaltimento delle reti. Con questa azione si giunge così alla 15° operazione di recupero di reti abusive sul lago negli ultimi 3 anni, da quando c’era stata la tragica morte di Lorenzo Canini, sub 39nne di Ponteranica, rimasto impigliato in una di queste reti di fronte a Tavernola nella matitnata di sabato 3 gennaio 2015.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli