Regolamentazione dell’accesso a Capo di Lago

Con l’arrivo della stagione estiva, anche quest’anno occorre affrontare la delicata questione delle modalità di accesso a Capo di Lago, con un grado di attenzione ancor più alto considerate le difficoltà legate al Covid-19. Dal 1 giugno al 6 settembre 2020 l’accesso al lago Moro sarà vietato alle automobili non autorizzate in precise fasce orarie per evitare problemi di assembramenti e di sicurezza stradale (restano autorizzati residenti e attività commerciali).

Nel dettaglio:

  • Il divieto di transito con le auto lungo la strada che porta al Lago Moro sarà valido dalle 9 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 19, salvo possessori di Pass;
  • Il parcheggio sarà consentito solo ed esclusivamente a chi è in possesso di regolare Pass;
  • L’accesso a piedi, in bici o con motocicli è sempre consentito.

Purtroppo quest’anno a causa delle norme sanitarie relative all’emergenza Covid-19, non sarà possibile attivare il tradizionale bus navetta, visto l’insostenibile impegno economico previsto per rispettare tutte le norme di sicurezza richieste. Al fine di garantire una maggiore facilità di fruizione del lago, sono stati comunque rivisti gli orari di validità dell’ordinanza per evitare di creare gravi problematiche di ordine pubblico e salvaguardando le attività commerciali presenti.

Le misure sopra indicate sono state concordate anche con il Comune di Angolo Terme, in modo da renderle il più efficaci possibile. È evidente che il senso civico stia alla base di una buona convivenza sociale, anche e soprattutto in questo momento di emergenza.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli