VV Fuoco notte montagna

Recuperati nella notte due 21enni sui monti di Edolo

Disavventura nella serata di martedì 9 ottobre per due ragazzi di 21 anni a Edolo nella zona del Monte Faeto: mentre stavano concludendo un’escursione, sono scivolati lungo un pendio ripido e non riuscivano a risalire.

Si tratta di due studenti, uno bresciano e uno valtellinese, che frequentano l’Università della Montagna a Edolo. I due sono riusciti a dare l’allarme con il cellulare: immediatamente sono quindi partiti i soccorsi formati dalle squadre della V Delegazione Bresciana – stazione di Edolo, dal Sagf Guardia di finanza e di Vigili del fuoco di Edolo e Darfo, con un grande dispiegamento di forze. È intervenuto anche l’elicottero di Como, abilitato per il volo notturno. Poco dopo le 21.00 i due ragazzo sono stati individuati e recuperati: uno dei due è stato visitato al Pronto soccorso di Edolo per una contusione riportata ad una spalla. L’altro sta bene, Le operazioni di intervento si sono concluse verso le 22.00.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia resta in zona gialla

“La Lombardia resta in zona gialla anche la settimana che comincia lunedì prossimo 17 gennaio”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana,