VV Fuoco notte montagna

Recuperati nella notte due 21enni sui monti di Edolo

Disavventura nella serata di martedì 9 ottobre per due ragazzi di 21 anni a Edolo nella zona del Monte Faeto: mentre stavano concludendo un’escursione, sono scivolati lungo un pendio ripido e non riuscivano a risalire.

Si tratta di due studenti, uno bresciano e uno valtellinese, che frequentano l’Università della Montagna a Edolo. I due sono riusciti a dare l’allarme con il cellulare: immediatamente sono quindi partiti i soccorsi formati dalle squadre della V Delegazione Bresciana – stazione di Edolo, dal Sagf Guardia di finanza e di Vigili del fuoco di Edolo e Darfo, con un grande dispiegamento di forze. È intervenuto anche l’elicottero di Como, abilitato per il volo notturno. Poco dopo le 21.00 i due ragazzo sono stati individuati e recuperati: uno dei due è stato visitato al Pronto soccorso di Edolo per una contusione riportata ad una spalla. L’altro sta bene, Le operazioni di intervento si sono concluse verso le 22.00.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare