VV Fuoco notte montagna.jpg

Recuperati due escursionisti francesi nella notte in Val Rabbia

Recuperati nella notte, poco prima delle 4.30 di questo mercoledì 10 luglio, due escursionisti francesi trentenni che si erano persi sul monte Colmo di Edolo dalla serata di questo martedì.

I due avevano iniziato a scendere, ma con l’arrivo del buio avevano perso l’orientamento ed erano finiti lungo la val Rabbia impervia e molto difficoltosa da percorrere. A quel punto sono riusciti a chiamare il numero di emergenza 112 che ha allertato i Vigili del fuoco di Edolo intervenuti attorno alle 21.30 e successivamente supportati dai colleghi del distaccamento di Darfo. Una volta raggiunti non senza difficoltà e pericoli dovuto alla zona particolarmente impervia e senza riferimenti, i due sono stati accompagnati a valle dove sono giunti poco dopo le 4.00 a Sonico. Sono quindi stati accompagnati nella sede del distaccamento di Edolo per le formalità di rito. Pare che i due fossero partiti nella giornata di martedì da Vezza d’Oglio per compiere un’escursione sul Monte Colmo: la mancanza di esperienza dei luoghi e l’essersi attardati in quota, oltre al maltempo che ha imperversato per alcune ore proprio in zona, hanno rallentato il loro rientro. I due alla fine erano molto provati: uno dei due presentava anche evidenti ecchimosi ed escoriazioni. Alla fine hanno fatto rientro a Vezza d’Oglio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli