carabinieri notte 608652.660x368

Rapinano l’azienda armati di pistole

Rapina a mano armata in un’azienda di Treviolo, nella bergamasca. I cinque criminali hanno atteso le 19 di venerdì 18 gennaio, alla chiusura del ciclo lavorativo settimanale, per fare irruzione nell’attività.

I rapinatori, che hanno puntato direttamente all’incasso custodito sul posto, conoscevano bene orari e abitudini dell’azienda, operante nella distribuzione automatica in buona parte del territorio lombardo. I malviventi si sono introdotti nel complesso armati di pistole e uno di un bastone: dopo aver minacciato un dipendente ancora in azienda si sono dati alla fuga; ancora da chiarire se in auto o a bordo di un furgone. La posizione dell’azienda, a cavallo tra Curno e l’imbocco di un ingresso dell’Asse interurbano, ha permesso ai fuggitivi di far perdere tempestivamente le tracce. Sono ora in corso le indagini dei Carabinieri di Curno e Ponte San Pietro.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli