Carabinieri posto blocco

Rapina al Conad di Flero

Venerdì 30 luglio verso le 15.00 a Flero c’è stata una rapina al Conad: un uomo con volto parzialmente travistato e armato di una pistola in pochi secondi si è fatto consegnare l’incasso e poi è fuggito.

Un uomo con il volto coperto da un capellino e da grossi occhiali da sole è entrato nel negozio di via XXV Aprile, si è diretto alla cassa e brandendo un’arma – poi risultata essere una pistola giocattolo – ha minacciato la giovane commessa, una 25enne di Poncarale,  per farsi consegnare tutti i soldi presenti nel registratore. In pochi secondi, arraffate le poche centinaia di euro presenti nella cassa, l’uomo è uscito dal supermercato ed è fuggito a bordo di un’auto risultata rubata in città e poi ritrovata dai Carabinieri di Bagnolo Mella e Verolanuova a poche centinaia di metri dal negozio. Recentemente la direzione del Conad aveva consegnato alle cassiere un manuale su come comportarsi in caso di rapina.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare