Ragazzino in bicicletta finisce nel fiume dopo un volo d 4 metri

Verso il tardo pomeriggio di ieri, domenica 6 febbraio, erano circa le 16,45 un ragazzino di 12 anni ha avuto un incidente in bicicletta le cui conseguenze potevano essere tragiche. Il giovane ha fatto un volo in prossimità di una curva sulla strada a San Giovanni Bianco, cadendo da un’altezza di 4 metri e finendo sulle pietre del fiume Brembo che in questo periodo di secca ha una portata molto ridotta. Subito sono scattati i soccorsi ed il ragazzino è stato recuperato dai vigili del fuoco di Zogno e dagli operatori della Croce Rossa di San Pellegrino Terme che con un’autoambulanza l’hanno trasportato all’ospedale di Bergamo. Si è saputo che è di origini argentine e si è trasferito solo da una decina di giorni, con la famiglia nel paese della Valbrembana

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare