GALLERA

Quarantena prolungata a 4 settimane per chi è malato

Abbiamo deciso di prolungare a quattro settimane la quarantena per chi è malato e stiamo prevedendo dei tamponi per il controllo di chi deve rientrare al lavoro, anche se non ha fatto il primo tampone per verificare la positività“, ha spiegato l’Assessore al Welfare, Giulio Gallera. “Saranno effettuati 20.000 test sierologici al giorno – ha aggiunto – cominciando dagli operatori sanitari e sociosanitari della Lombardia e dai cittadini che devono tornare al lavoro, con particolare riferimento alle province di Bergamo, Brescia, Cremona e Lodi“.

Osservando i dati,  il dato provinciale vede Brescia con 11.058 (più 100), in diminuzione rispetto a domenica. Como 2.015 (più 91), meno di domenica, Cremona 4.945 (più 224), Lecco 1.911 (+30), coerente a domenica, Lodi 2.559 (più 16), dato più basso di domenica, Monza e Brianza 3.720 (+81), Milano 14.161 (più 481), cresce, Mantova 2.571 (più 85), Pavia 3.193 (più 60), più basso rispetto a domenica, Sondrio 796 (più 76) e Varese 1.711 (più 48). A Milano città ci sono 296 positivi in più, domenica erano 193 in più.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Muore mentre cerca i funghi

Un uomo di cinquanta anni è morto per un malore nella mattinata di domenica 25 ottobre nei boschi sopra Sedrina, dove stava cercando di funghi

autobus linea

Modifiche di percorso delle linee 3 e 9

Bergamo, 23 ottobre 2020 – ATB comunica che sabato 24 ottobre, in occasione dello svolgimento della partita di calcio “Atalanta-Sampdoria” dalle ore 13:00 alle ore