Carabinieri Quinzano

Pusher albanese arrestato a Chiari

I carabinieri della Stazione di Chiari hanno arrestato un 35 enne di origini albanesi, celibe, nullafacente, pluricensurato per detenzione e spaccio di stupefacenti.

 

L’uomo era stato notato mentre vedeva droga a diversi clienti in auto, che sono stati fermati successivamente fermati e identificati. L’albanese è stato bloccato e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare: in casa è stata trovata la somma di circa 3000 euro, profitto illecita attività di spaccio, 5 dosi già confezionate di cocaina per un totale di circa 2,5 grammi, un telefonino usato per contattare i clienti e due bilancini di precisione, tutto posto in sequestro. Gli acquirenti, italiani quarantenni, venivano segnalati alla competente Prefettura quale assuntori sostanze stupefacenti.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare