Provincia, Matteo Rossi incontra i “Ciclisti per caso”

In viaggio verso la Scozia, alla ricerca di natura incontaminata e paesaggi sconfinati. 13 tappe, 1100 km, e ritorno fissato per il 16 agosto: è la sfida di Gian Luca e Luca, i “Ciclisti per caso”.

Venerdì 29 luglio il presidente della Provincia Matteo Rossi ha ricevuto in via Tasso Gian Luca D’Alessandro e Luca Cajoli, due giovani appassionati di cicloturismo partiti per un giro della Scozia in bicicletta.

Gian Luca e Luca, entrambi 21 anni, studenti rispettivamente di Medicina e Ingegneria hanno già compiuto diversi viaggi e quest’anno hanno deciso di visitare le Highlands scozzesi in cerca di natura incontaminata e paesaggi sconfinati.

Ascolta i Ciclisti per caso

[bt_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=7Xon11VPxnE” width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”no”][/bt_youtube]

Dopo Bergamo – Barcellona, Bergamo – Praga, Bergamo Punta Ala e Parigi – Amsterdam, dal 30 luglio i ragazzi sono partiti per il viaggio in Scozia che li vedrà impegnati in 13 tappe per un totale di circa 1.100 chilometri, con ritorno fissato il 16 agosto.

 

Guarda il video di presentazione

[bt_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=1FRA3Ua5kgU” width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”no”][/bt_youtube]

I due ciclisti racconteranno con foto e video e il loro viaggio sulla loro pagina Facebook.

 


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli