Provincia di Bergamo, primo incontro del tavolo permanente del turismo

Costituito da Provincia, Comune di Bergamo e l’Agenzia Turismo Bergamo, oltre che dalla Camera di Commercio. Si punta ad individuare azioni di sviluppo, valorizzazione e promozione del territorio, ottimizzando risorse e professionalità.

Giovedì 21 luglio 2016, in Via Tasso si è svolto il primo incontro della Consulta del turismo della provincia di Bergamo, il tavolo permanente costituito dalla Provincia di Bergamo e dall’agenzia Turismo Bergamo, società consortile partecipata dalla stessa Provincia, dal Comune di Bergamo e dalla Camera di Commercio di Bergamo.

 

PRIMO INCONTRO DELLA CONSULTA PER IL TURISMO

[bt_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=93JTeyuL634″ width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”yes”][/bt_youtube]

 

Il tavolo prende le mosse dall’accordo siglato tra Provincia e Turismo Bergamo per l’individuazione e attuazione congiunta di azioni di sviluppo, valorizzazione e promozione turistica del territorio provinciale da realizzare cercando di ottimizzare le risorse, sempre più risicate, e le professionalità dei due partner, in modo da evitare inutili duplicazioni di sforzi.

Finalità del tavolo è definire e condividere, insieme ai rappresentanti degli Iat e delle realtà turistiche del territorio, le linee di indirizzo e le azioni di sviluppo turistico sulla base delle istanze delle aree turisticamente omogenee.

“L’insediamento di questo tavolo è un passo importante, così come la recente definizione del nuovo cda di Turismo Bergamo – ha detto il presidente Matteo Rossi nell’aprire i lavori -. Ci sono stati eventi bellissimi, come la Passerella sul lago d’Iseo e l’Abbraccio delle Mura. Cominciamo a ragionare su come ripartire a settembre: si apre una nuova fase nella governance del territorio”. “Cerchiamo di unire le risorse e le energie per ottimizzare le risorse a vantaggio di tutto il territorio bergamasco – ha detto Giuseppe Venuti, consigliere designato di Turismo Bergamo – Vogliamo creare un metodo di lavoro perchè questo tavolo sia un laboratorio di idee per Turismo Bergamo”.


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Messa per i bergamaschi nel mondo

Un momento di preghiera e di riflessione comunitaria, anche online, per tutti i bergamaschi all’estero. In occasione delle imminenti festività natalizie, l’Ente Bergamaschi nel Mondo